martedì 19 settembre 2017

5 cose che...#7

Salve amici lettori,
il post di venerdì è saltato perchè mi sono ritrovata con qualche giorno di ferie e sono partita per qualche giorno con il mio compagno.


                                                 (Questa rubrica è stata ideata dal blog Twins Books Lovers)


Oggi nuova puntata di questa carinissima rubrica.


Ormai lo sapere vado a random nella scelta del tema, e per questa volta ho scelto:
                                                         "5 saghe da terminare"


Io riguardo ai libri sono molto organizzata, forse anche troppo, ho un book journal dove mi annoto una serie di cose, e tra le pagine ci sono scritte anche le serie che ho iniziato, a quale volume sono arrivata e se i volumi successivi sono stati pubblicati o no.
Nominarne solo cinque è difficilissimo, perchè ne ho decisamente di più da concludere,quindi ho archittettato un escamotage, qui vi scriverò le 5 serie di cui mi mancano solo 1 o 2 volumi.


1) La rosa del califfo (Renee Ahdieh)


Ho letto il primo volume da pochissimo, e mi manca solo il secondo per finire questa duologia.


2) Denton Little (Lance Rubin)


Anche questo facente parte di una duologia, è il secondo volume. Ho letto il primo volume l'anno scorso, e sarebbe proprio ora che concludessi questa storia.


3)The selection (Kiera Cass)


Mi manca da leggere l'ultimo volume, quello facente parte dello spin-off. Ho letto la prima trilogia e il primo libro dello spin-off, questo è il secondo, e dovrebbe essere l'ultimo.


4) Firewalker (Josephine Angelini)


Qui mi mancano da leggere 2 volumi, il secondo e il terzo.


5)Catone (Matilde Asensi)


Ho letto il primo libro tantissimi anni fa, e ne ho un ricordo splendido, anche se i dettagli ormai sono sfumati, mi era piaciuto da morire. La scrittrice ha scritto un seguito uscito l'anno scorso.


Ho decisamente altre saghe da terminare con 2 volumi rimanenti, ma ho deciso di inserire questi che saranno quelli che leggerò per primi.


Quali saghe dovete terminare?


Un saluto
Fede




















martedì 12 settembre 2017

Aggiornamento Reading Challenge Agosto 17

Salve cari lettori,
nuovo post per aggiornarvi su i miei progressi nella challenge.


SFIDA PERSONALE: Completare le 5 sfide.


Sfida n°1: Leggere 80 libri. Nel mese di Agosto ho completato questa sfida leggendo 11 libri. Vi lascio il post del Wrap up se volete dare un'occhiata alle mie letture.


86/80


Penso che non farò un ulteriore sfida, rilanciando il numero, ma nei prossimi aggiornamenti conterò semplicemente il numero di libri letti.


Sfida n°2: Finire le 7 trilogie che mi sono prefissata. Ho letto il secondo volume dell'Accademia del bene e del male.




Le novelle delle Cronache lunari le ho eliminate perchè non usciranno. Inoltre ho eliminato anche lo spin-off della trilogia Splintered. Non mi è piaciuta la trilogia principale e non voglio spendere soldi per un ulteriore libro.


1)Il marchio di Atena 
2)La casa di Ade
3)Il sangue dell'Olimpo
4)La diciassettesima luna
5)La diciottesima luna
6)La diciannovesima luna
7)Cress
8)Winter
9)The awakening
10)The reckoning
11)Un mondo senza eroi (AGO)
12)L'ultimo lieto fine
13)Tra le braccia di Morfeo
14)Il segreto delle regina rossa
15)Maleficio
16)Sortilegio 
17)Magico
18)Eroi dell'Olimpo. Il libro segreto


17/18


Sfida n°3: TBR di 6 libri. Questo mese non ne ho letto nessuno.




1)Il viaggio di Elisabeth
2)La prima cosa bella
3)Io prima di te
4)Urlare non basterà
5)Le mille luci del mattino
6)Il ritorno di Catone

4/6


Sfida n°4: i 100 libri dell BBC (uno al mese). Ho letto Guida galattica per autostoppisti.


1)Lo Hobbit
2)Il giardino dei Finzi-Contini 
3)Il grande Gatsby
4)Guida galattica per autostoppisti (AGO)
5)Delitto e castigo
6)Memorie di una geisha
7)Winnie the Puh
8)Il fu Mattia Pascal
9)Cristo si è fermato ad Eboli 
10)Don Chisciotte
11)Il rosso e il nero
12)Il nome della rosa


11/12


Sfida n°5: Iniziare 7 serie. Ho letto La moglie del califfo.




1)Atttraverso il fuoco
2)Alice from Wonderland
3)Half bad
4)The queen of the Tearling
5)La moglie del califfo (AGO)
6)Beauty and the cyborg
7)Shiver


5/7


2°CHALLENGE: Arsnoctis 2017
Ho completato 4 traguardi:
-Un romanzo vincitore del premio Hugo: La ragazza meccanica (Paolo Bacigalupi)
-Un saggio: Perchè leggere i classici (Italo Calvino)
-Un volume scritto da un under 30: Under (Giulia Gubellini)
-Uno dei libri preferiti di "....." : Giuda galattica per autostoppisti (Douglas Adams)


29/36


3°CHALLENGE: Il circolo della lettura
Ho completato 5 traguardi:
-Un libro della categoria non-fiction: Perchè leggere i classici (Italo Calvino)
-Un libro scritto da un autore con meno di 25 anni: Under (Giulia Gubellini)
-Un libro nel cui titolo appaia la parola "libro": Book Jumpers (Mechthild Glaser)
-Un romanzo epistolare o un diario: Che pasticcio Bridget Jones (Helen Fielding)
-Un libro ambientato in una città italiana o in una regione italiana: Corto viaggio sentimentale (Italo Svevo)


48/60


Come procede la vostra challenge?


Un saluto
Fede





venerdì 8 settembre 2017

Wrap up Agosto 17

Salve booklovers,
oggi parliamo delle letture che ho fatto nel mese di Agosto.


Ad Agosto ho letto 11 libri, ne ho iniziato un dodicesimo ma l'ho finito i primi di Settembre, quindi ufficialmente farà parte del wrap up di quel mese.


Le mie letture non mi hanno soddisfatto appieno, solo due libri mi hanno colpito, tutti gli altri sono stati nella media, senza infamia e senza lode.


Partiamo dai due libri che mi sono piaciuti tantissimo.


-La moglie del califfo (Renée Ahdieh)
Un retelling della favola Le mille e una notte, la trama è stata davvero interessante, mi sono piaciuti i personaggi e il mistero che si nasconde tra le pagine.


-Guida galattica per autostoppisti (Douglas Adams)
Molto bello anche questo, avevo visto il film un bel pò di tempo fa, e grazie alla lista dei 100 della BBC ho potuto apprezzare anche il libro, che è soltanto il primo, mi sembra, di quattro.


-L'accademia del bene e del male. Un mondo senza eroi (Soman Chainani)
Questo secondo volume rispetto alla trama mi è piaciuto più del primo, anche se le protagoniste continuano a non piacermi. Ora mi manca solo il terzo per concludere questa trilogia, che per ora si sta rilevando carina, ma non sconvolgente.


-Book jumpers (Mechthild Glaser)
L'indicazione di lettura di questo libro dice 9-11 anni, e in effetti si vede, non sono riuscita ad apprezzarlo appieno perchè decisamente sono fuori target ed è un pochino infantile. La storia comunque è carina.


-Che pasticcio Bridget Jones (Helen Fielding)
Il primo mi era piaciuto abbastanza, ma questo secondo volume mi ha un pò deluso, ho trovato insopportabile la protagonista e tutte le stupidaggini che le succedono, in più è sttao tutto un pò troppo surreale.


-Corto viaggio sentimentale (Italo Svevo)
Non brutto come racconto, ma forse un pochino noioso. Ho trovato interessante vedere con gli occhi del protagonista le persone che incontrava.


-Sangue e neve (Jo Nesbo)
E' la prima volta che mi approccio a questo autore. Non è andata male, è carino come libro, molto breve, in cui seguiamo un sicario che ha qualche scrupolo di coscienza, ma sempre legato al suo tornaconto.


-Scomparsi (Caroline Eriksson)
Devo smetterla di comprare libri perchè mi attrae la copertina. In più qui abbiamo anche l'esempio di un sinossi della trama fasulla, dove si evince che è un giallo/thriller, ma non è niente di tutto ciò. Io ero li che nel proseguire della storia mi facevo le mie congetture per la risoluzione, quando si sgonfia tutto come un palloncino. E'meglio che non dico altro per non fare spoiler, ma purtroppo mi aspettavo tutt'altro.


-Under (Giulia Gubellini)
Ha qualche accenno ad Hunger games, ma riesce comunque ad avere una certa originalità. Non è stato male, ma mi è mancata la scintilla.


-La ragazza meccanica (Paolo Bacigalupi)
Questo è il libro che mi ha deluso di più. L'ho trovato poco chiaro, siamo in un mondo distopico, ma per un bel pò di pagine ancora non si capiva com'era fatto quel mondo, in più il linguaggio usato non è scorrevole, e si fa fatica a leggerlo con tutti i termini nuovi e stranieri. Veramente confusionario.


-Perchè leggere i classici (Italo Calvino)
Un saggio interessante, anche se con qualche punto dolente. Secondo la mia opinione è adatto a delle persone che hanno letto tutti i libri, o almeno la maggior parte, di cui si fa menzione. Infatti i capitoli che trattavno di libri che avevo già letto li ho trovati interessanti, degli approfondimenti. Quelli in cui si trattava di libri che non solo non avevo letto ma che non avevo nemmeno sentito nominare, li ho trovati un pò noiosi.
Il libro che ho preferito questo mese è stato La moglie del califfo, sicuramente consigliato.
Quello che mi ha deluso di più è stato La ragazza meccanica.


Voi che letture avete fatto?


Un saluto
Fede





















martedì 5 settembre 2017

Novità: uscita libraria #23

Salve booklovers,
finalmente posso scrivere nuovamente questo post.


Dopo l'estate in cui ci sono state ben poche uscite interessanti, Settembre ci offre delle novità succulente. Ovviamente i libri che segnalerò sono anche quelli che vorrei leggere io, non potrei proprio mettere tutte le nuove uscite, perchè sono davvero tantissime.


Partiamo dal primo libro che praticamente tutti i lettori stavano aspettando.

Titolo: Una fiamma nella notte
Autore: Sabaa Tahir
Casa editrice: Nord
Pagine: 464
Prezzo di copertina: 19€
Data Uscita: 7 settembre 2017
Trama: "Per tutta la vita, a Elias è stato ripetuto che il suo destino era servire l'Impero. Ma tutto è cambiato quando lui si è rifiutato di giustiziare Laia, una schiava la cui unica colpa era sognare un mondo migliore. In quell'istante, Elias ha capito di non voler diventare lo strumento di un regime oppressivo e autoritario, che ha proibito ogni forma di scrittura. E per questo è stato condannato a morte. Tuttavia in suo aiuto è accorsa Laia, che adesso gli propone un patto: lei lo farà scappare se, in cambio, lui la guiderà fino a Kauf, la famigerata prigione in cui sono reclusi i traditori, e l'aiuterà a organizzare l'evasione di suo fratello Darin. Elias accetta e, ben presto, i due si ritrovano a marciare attraverso una terra selvaggia e irta di pericoli, costantemente braccati dall'esercito imperiale. Ed Elias scoprirà troppo tardi che tra i soldati che danno la caccia a lui e a Laia c'è anche Helene, la sua compagna di addestramento, la sua amica più fidata. L'unica che è sempre stata in grado di prevedere ogni sua mossa. E adesso Helene ha un solo, straziante obiettivo: ucciderlo..."

Finalmente la Nord ha deciso di pubblicare il secondo volume di questa trilogia. La differenza è nella copertina, mentre il primo volume aveva la copertina rigida, questa avrà quella flessibile. Devo dire che io non mi infastidisco per una cosa del genere, sono semplicemente contenta che abbia tradotto il secondo volume, viste le difficoltà, mi domando, riuscirà a pubblicare anche il terzo??

Titolo: La vendetta degli dei
Autore: Jennifer L. Armentrout
Casa editrice: Harper Collins
Prezzo copertina: 384
Pagine: 16€
Data uscita: 7 settembre 2017
Trama:"Alexandria ha sempre avuto paura di due cose: perdere sé stessa dopo il Risveglio, ed essere ridotta in servitù per mezzo dell'elisir. Ma l'amore è sempre stato più forte del fato e Aiden è pronto a dichiarare guerra all'Olimpo - e al lato oscuro di Alex - pur di riaverla con sé. Intanto il mondo è sull'orlo del caos. Gli dei hanno già ucciso una moltitudine di persone e potrebbero distruggere intere città nel tentativo di impedire ad Alex di cedere il suo potere a Seth, il primo Apollyon, rendendolo così l'invincibile Sterminatore di Dei. E interrompere l'oscuro legame tra lei e Seth non è l'unico problema, perché la sola persona che potrebbe sapere come arginare il disastro è morta da secoli. Ad Alex e Aiden non resta dunque che penetrare negli Inferi per parlare con lei e poi trovare il modo di tornare indietro. È un'impresa disperata e i pericoli in agguato sono inimmaginabili, eppure non esiste altro modo per impedire a Seth di diventare lo Sterminatore... o ad Alex di prendere il suo posto."

Siamo arrivati al 4° volume di questa saga, non l'ho ancora iniziata perchè vorrei che fosse tutta pubblicata prima di iniziarla, penso che manchi un solo volume e poi sarà conclusa (spero).

Titolo: Firebird
Autore: Claudia Gray
Casa editrice: Harper Collins
Pagine: 1104
Prezzo copertina: 29,90€
Data uscita: 28 settembre 2017
Trama:"Quante forme diverse può assumere l'amore? La forza che attrae due persone l'una verso l'altra si può chiamare destino, o è qualcosa di più fragile e sfuggente? Marguerite, giovane figlia di due rivoluzionari inventori, scoprirà sulla propria pelle le risposte a queste domande grazie al Firebird, un congegno che può trasportare le persone nelle dimensioni parallele in cui si realizza ogni possibile variazione della realtà. Insieme ai due assistenti ricercatori Paul e Theo, entrambi innamorati di lei, verrà coinvolta in una corsa senza respiro per salvare il multiverso dalle mire del perfido Wyatt Conley, assetato di potere, e dalla follia dei suoi insospettabili soci, capaci di progettare la distruzione di interi universi per recuperare una sola vita. Ma la sfida più dura per loro sarà affrontare le diverse versioni di se stessi, specchi dell'oscurità potenziale nascosta in ognuno di noi."

Per questa uscita sono un pò amareggiata. La casa editrice anzichè fare uscire il terzo e ultimo volume della trilogia, fa uscire tutta la trilogia in un unico volume. Adesso mi domando e chi ha comprato i primi due volumi cosa se ne dovrebbe fare di tutta la trilogia? Ma soprattutto avendo già speso 32€ per i primi due volumi perchè dovrei spenderne altri 30€ per un qualcosa che ho già?
Credo che non saprò mai come finirà questa trilogia.

Titolo: Signore delle ombre
Autore: Cassandra Clare
Casa editrice: Mondadori
Prezzo di copertina: 19,90€
Pagine: 660
Data uscita: 19 settembre 2017
Trama: "Onore, senso del dovere, rispetto della parola data: questi sono i principi che guidano l'esistenza di ogni Shadowhunter. Oltre alla certezza che non esista un legame più sacro di quello che unisce due parabatai, compagni di battaglia destinati a combattere e a soffrire insieme. Un legame che mai e poi mai - questo dice la Legge - dovrà trasformarsi in amore. Emma Carstairs sa bene che il sentimento che la unisce al suo parabatai, Julian Blackthorn, è proibito e che proprio per questo potrebbe distruggere entrambi. Sa anche che, per non rischiare la loro vita, dovrebbe scappare il più lontano possibile da lui. Ma come può farlo, proprio ora che i Blackthorn sono minacciati da nemici provenienti da ogni dove? L'unica loro speranza sembra racchiusa nel «Volume Nero dei Morti», un libro di incantesimi straordinariamente potente su cui tutti vogliono mettere le mani. Per questo, dopo aver stretto un patto con la Regina Seelie, Emma, la sua migliore amica Cristina, Mark e Julian Blackthorn partono alla ricerca del libro, affrontando mille insidie, imbattendosi in potenti nemici ben consapevoli che nulla è ciò che sembra e nessuna promessa è degna di fiducia. Nel frattempo, a Los Angeles, la tensione crescente tra Shadowhunter e Nascosti ha rafforzato la Coorte, la potente fazione interna al Consiglio strenua sostenitrice della Pace Fredda e disposta a tutto pur di impossessarsi dell'Istituto. Ben presto però un'altra, nuova minaccia si fa avanti, sotto le spoglie del Signore delle Ombre - il Re della Corte Unseelie -, che spedisce i propri guerrieri migliori sulle tracce dei Blackthorn e del libro. Con il pericolo ormai alle porte, Julian concepisce un piano rischioso che prevede la collaborazione con un personaggio imprevedibile. Ma per ottenere la vittoria finale sarà necessario pagare un prezzo che lui ed Emma non possono nemmeno immaginare, e che avrà ripercussioni su tutti coloro e tutto ciò che hanno di più caro al mondo."

Questo lo segnalo più che altro per la fama dell'autrice e di questa nuova saga. Io non l'ho iniziata questa, anche perchè sono rimasta indietro con quelle precedenti, e non credo che la inizierò.


Titolo: The jewel
Autore: Amy Ewing
Casa editrice: Fabbri
Prezzo di copertina:  17,90€
Data uscita: 27 settembre 2017
Trama: "The Jewel, Il Gioiello. Nel mondo di Violet, Jewel, la capitale, è sinonimo di aristocrazia, di lusso sfarzoso, di felicità e benessere. Ma per lei è sinonimo di schiavitù. Nata e cresciuta nella Palude, è diventata l’ancella della Duchessa del Lago, comprata in un’asta tra l’aristocrazia della città. E ha capito presto che dietro una facciata scintillante, The Jewel è un posto crudele, violento, letale. L’unica possibilità sembra arrendersi. Almeno fino a che Violet incontra un ragazzo. Anche lui è sotto il controllo della duchessa, e il loro è un amore proibito. E nella linea sottile che divide complicità e ribellione, Violet deve decidere che cosa è disposta a rischiare per la propria libertà."

In effetti questo libro non so se mi interessa davvero leggerlo. Comunque io ve lo segnalo, magari a qualcuno di voi interessa.
Per settembre questi sono tutti i libri interessanti di cui sono venuta a conoscenza (mi ricordavo fossero di più, forse me ne sono dimenticata qualcuno!), ovviamente se ne conoscete altri non esitate a scrivermeli. 

Un saluto
Fede








venerdì 1 settembre 2017

Book haul Agosto 17

Salve amici lettori,
purtroppo ad Agosto non sono riuscita ad aggiornare il blog, e di questo mi dispiace molto. Per me l'estate significa lavorare molte più ore rispetto all'inverno, e questo mi porta ad arrivare stanca morta a casa e non vedere altro che il letto.
Spero che la situazione a Settembre mi permetta di essere un pò più regolare.
Comunque adesso parliamo di cose belle, vi faccio vedere i libri che ho comprato nel mese di Agosto.


Innanzitutto parto col mostrarvi un acquisto che ho fatto i primi di Luglio di cui mi sono dimenticata di fare menzione nello scorso book haul, ed è una vergogna perchè, da una fan accanita come me, una cosa del genere non doveva capitare.
E'un libro spettacolare che appartiene ad una delle mie saghe preferite.


Ho preso l'edizione del ventennale di Harry Potter and the philosopher's stone. L'ho preso nella versione Gryffindor che è anche la mia casata, anche se, devo essere sincera, le avrei volute tutte.
In più non essendo contenta mi sono comprata anche un'altra cosuccia a tema Harry Potter che però non è un libro, ma è talmente bella che devo mostrarvela.


La moleskine con la Mappa del Malandrino.
Adesso vi mostro gli acquisti effettivi di Agosto.


-Anna dai capelli rossi (Lucy Montgomery)
Vista l'uscita della serie tv, ho voluto prendere il libro, così da poterlo leggere e poi dedicarmi alla serie tv. L'ho trovato all'usato, quindi è stato un ottimo affare.



-Cecità (Josè Saramago)
Sempre usato ho preso un libro che mi serviva per completare la mia reading challenge, e l'ho voluto prendere per le ottime recensioni, speriamo non mi deluda.



Su amazon al 25% di sconto ho preso:
-Perchè leggere i classici (Italo Calvino)
Questo libro mi serviva per il gruppo di lettura.


-Torta al caramello in paradiso (Fannie Flagg)
Anche questo recuperato all'usato. Ormai lo sapete che sto cercando di recuperare tutti i libri di questa autrice in questa bellissima edizione e ogni tanto ne trovo uno.


-Le sorelle (Claire Douglas)
Avevo adocchiato questo titolo quando era uscito, la trama soprattutto mi aveva attirato. L'ho trovato all'usato e spero non mi deluda, ultimamente i libri thriller mi stanno deludendo parecchio!
Da book depository ho preso 3 cose, ma me n'è arrivata solo una, e ve la mostrerò, mentre le altre due non sono ancora arrivate, quindi sicuramente ve le farò vedere nel book haul di settembre.


-Vampire academy (Richelle Mead)
Questa graphic novel ha ben due scopi, il primo è esercitarmi con l'inglese, il secondo è rileggere questa saga che mi era piaciuta molto.
Gli ultimi due acquisti vengono anche questi dall'usato.
 -Che pasticcio Bridget Jones (Helen Fielding)
L'ho preso in modo tale da poter continuare questa trilogia.


-Book Jumpers (Mechthild Glaser)
Comprato perchè attirata dalla trama.
Stavolta ho mischiato tutti i titoli senza dividerli tra nuovi e usati, ma li ho scritti come mi sono venuti in mente, quindi spero mi perdonerete!


Vi piacciono i miei acquisti?


Un saluto
Fede