venerdì 15 dicembre 2017

Aggiornamento Reading Challenge Novembre 17

Salve amanti dei libri,
oggi ricapitoliamo i traguardi della mia challenge.


SFIDA PERSONALE: Completare le 5 sfide.

Sfida n°1: Leggere 80 libri.
COMPLETATA!


116/80


Nel mese di Novembre ho letto 9 libri, vi lascio il Wrap up così, se avete voglia, potete leggere le mie opinioni.


Sfida n°2: Finire le 7 trilogie che mi sono prefissata.


COMPLETATA!


18/18


Sfida n°3: TBR di 6 libri. Ho letto Il ritorno di Catone. Ho completato anche questa sfida!!




1)Il viaggio di Elisabeth2)La prima cosa bella
3)Io prima di te
4)Urlare non basterà
5)Le mille luci del mattino
6)Il ritorno di Catone (NOV)


COMPLETATA!


6/6


Sfida n°4: i 100 libri dell BBC (uno al mese). Ho letto Anna Karenina. Altra sfida completata!


1)Lo Hobbit
2)Il giardino dei Finzi-Contini 
3)Il grande Gatsby
4)Guida galattica per autostoppisti
5)Delitto e castigo
6)Anna Karenina (NOV)
7)Winnie the Puh
8)Il fu Mattia Pascal
9)Cristo si è fermato ad Eboli 
10)Don Chisciotte
11)Il rosso e il nero
12)Il nome della rosa


COMPLETATA!


12/12


Sfida n°5: Iniziare 7 serie. Ho letto l'ultimo libro che mi mancava per completare questa sfida, Shiver.




1)Atttraverso il fuoco
2)Alice from Wonderland
3)Half bad
4)The queen of the Tearling
5)La moglie del califfo
6)Beauty and the cyborg
7)Shiver (NOV)


COMPLETATA!


7/7


2°CHALLENGE: Arsnoctis 2017
Sfida finita già lo scorso mese.

Sfida COMPLETATA!

36/36


3°CHALLENGE: Il circolo della lettura
Ho completato gli ultimi 2 traguardi che mi mancavano:
-Scrittori nel mondo: scrittori del Nord America o Oceania: Il giardino dei segreti (Kate Morton)
-Un libro che hai già letto, una rilettura: Harry Potter e la pietra filosofale (JK Rowling)


COMPLETATA!


58/58




Bene lettori, per questo anno ho completato tutte le sfide che mi ero prefissata, e con un mese di anticipo, sono proprio contenta!


Come procedono le vostre challenge?


Un saluto
Fede






martedì 12 dicembre 2017

Wrap up Novembre 17

Salve booklovers,
oggi parliamo delle letture che ho fatto nel mese di Novembre.


Ho letto 9 libri, non sono tantissimi, ma sono stati per la maggior parte dei bei mattonazzi, quindi non posso di certo lamentarmi.




-Anna Karenina (Lev Tolstoj)
Questo libro lo avevo iniziato ad Ottobre e sono riuscita a finirlo solo a Novembre.
Mi è piaciuto, ma ho qualche riserva. Continuo ad odiare i nomi russi, per ogni personaggio ci sono tre nomi differenti che non si assomigliano l'uno con l'altro, quindi ogni tanto dovevo fermarmi a ragionare di quale personaggio stesse parlando.
Un altro appunto che mi sento di fare, non vogliatemene, è che questo libro dal mio punto di vista non doveva avere quel titolo. Perchè Anna è solo una dei tanti personaggi che compongono la storia, non è affatto al centro dell'intreccio, anzi mi è sembrato che si parlasse molto più di Kitty e Levin.
Non penso di fare spoiler, perchè anche chi non ha letto il libro sa come va a finire, ma vi avverto che le prossime righe contengono il finale.
Ritengo che non sia stata data abbastanza enfasi al suicidio, le motivazioni sono state blande, l'atto in sè mi è sembrato poco d'impatto, ma soprattutto le reazioni dei conoscenti e famigliari quasi nulle, c'è giusto un accenno a Vronsky, ma nulla di più. Il finale è quello che mi ha fatto scendere da 5 a 4 stelline.


-Il ritorno di Catone (Matilde Asensi)
Il primo volume lo avevo adorato, lo avevo finito in pochissimo tempo perchè non riuscivo a metterlo giù. Questo volume non è all'altezza del primo, ma non mi è dispiaciuto. L'intreccio è stato intrigante, e le relazioni dei personaggi carine e tenere. La protagonista è il punto dolente, non me la ricordavo così, a tratti molto antipatica, soprattutto quando si parlava di religione, non accettava l'opinione altrui, facendola apparire ottusa. Comunque si è meritato lo stesso 4 stelline.


-Shiver (Maggie Stiefvater)
Questa storia a 16 anni l'avrei adorata, adesso capisco i limiti che ha, quindi non sono riuscita a d apprezzarla fino in fondo. Mi è piaciuto invece come ha trattato la metamorfosi, il punto di vista è originale.


-Hania. Il regno delle tigri bianche (Silvana De Mari)
E' stato interessante, composto da pochissime pagine, che si leggono in meno di due ore. La storia è particolare, quindi ho proprio voglia di approfondirla.


-Il giardino dei segreti (Kate Morton)
Non ho parole per descrivere la bellezza di questo libro. Non so se capita anche a voi, che quando una cosa vi piace moltissimo, non trovate le parole per descrivere agli altri questa emozione. E'un libro perfetto, emozionante che ti spezza il cuore, ma è comunque pieno di speranza, amore, famiglia. Tutti dovrebbero leggere questo libro.


-The quick (Lauren Owen)
Poteva essere un pochino più interessante. Non ho amato particolarmente le pagine dedicate al diario del dottore, che ho trovato anzi anche un pò noiose.




-Ti darò il sole (Jandy Nelson)
Avevo aspettative basse per questo libro perchè essendo uno young adult, e dato che ultimamente non me ne sta piacendo più nessuno di questo genere, ero quasi convinta che non mi sarebbe piaciuto.
Invece mi ha spiazzato, perchè non solo mi è piaciuto, ma è riuscito anche ad entrarmi nel cuore, e ovviamente, a spezzarmelo. Il dolore trasuda dalle pagine, si percepisce a pelle. E anche se i protagonisti mi danno qualche volta sui nervi, non mi ha impedito di amare la storia. Qualche cosina qua e la non mi è piaciuta, ma solo perchè sono ormai troppo grande per apprezzare determinate cose.


-Harry Potter e la pietra filosofale
-Harry Potter e la camera dei segreti
Sono riuscita finalmente a leggere le edizioni illustrate. E'inutile che parlo della storia, perchè sapete tutti che l'ho amata alla follia, ma voglio solo dirvi quanto ho amato anche l'edizione L'ho trovata davvero spettacolare. Alcuni disegni (vedi Diagon Alley)mi hanno lasciato senza fiato.


Queste sono tutte le letture che ho fatto.
Il libro che ho amato di più è stato Il giardino dei segreti.
Quello che ho amato di meno è stato The quick.


Avete fatto delle belle letture?


Un saluto
Fede

mercoledì 6 dicembre 2017

Book haul Novembre 17

Salve lettori,
oggi vi mostro tutti libri che ho acquistato nel mese di Novembre.


Ho comprato 10 libri più una graphic novel.


Ho comprato due libri nuovi scontati del 25%.


-Orgoglio e pregiudizio (Jane Austen)
Era da tantissimo tempo che bramavo questa edizione del mio libro prefertio. La mia edizione è oscena, vecchissima e la copertina non si può proprio guardare. Quando ho visto che era scontata non ci ho pensato due volte. L'ho già sfogliato ed è bellissimo!
-Epidemia Mortale (A.G. Riddle)
Anche questo libro era scontato del 25%. In effetti l'ho comprato ad ottobre, quando la Newton Compton ha messo tutti i suoi libri scontati, ma mi è arrivato a Novembre, quindi l'ho inserito in questo post.


Ovviamente non potevo non comprare dei libri usati, ne ho trovati 8.

-Cuori di carta (Elisa Puricelli Guerra)
-Radiomorte (Gianluca Morozzi)
Questi due li avevo puntati da un pò, le trame mi avevano incuriosito, e sono davvero contenta di averli trovati usati.
-The stone (Guido Sgardoli)
Ho letto svariate recensioni su questo libro, e mi sono fatta convincere a prenderlo, spero non mi deluda.
-Distorted Fables (Deborah Simeone)
Ho preso questo libro per la trama, perchè quando l'ho letta mi ha colpito molto.




-Treno espresso per l'universo (Philip Reeve)
Secondo volume di una duologia, cominciata con Capolinea per le stelle. Ancora non l'ho letta, ma avendo trovato il secondo volume usato non ho voluto perdermelo. Incrociamo le dita che mi piaccia.
- A 15 anni sei troppo vecchio (Markus Zusak)
Ho amato alla follia Storia di una ladra di libri, vorrei tanto che anche questa nuova trilogia mi piacesse.
-Il bacio più breve della storia (Mathias Malzieu)
Questo è il secondo libro che prendo di questo autore, il primo La meccanica del cuore mi era piaciuto, quindi ho deciso di leggere anche altri suoi libri.
-Zio vampiro (Cynthia Grant)
Tempo fa avevo letto delle recensioni di questo libro, e mi avevano un pò angosciato, ma anche colpito, e sulla scia di Lucky (Alice Sebold), ho deciso di prenderlo.

La graphic novel l'ho presa su Amazon.




-Shadow kiss (Richelle Mead)
Terzo volume de L'accademia dei vampiri. Purtroppo è anche l'ultimo, gli altri tre volumi non verranno pubblicati, ed è un peccato perchè nel quarto volume succede una cosa, che non posso dire  per non fare spoiler, e mi sarebbe piaciuto tanto vederla rappresentata.


Questo è il mio bottino, avete letto qualcuno di questi libri? Ho fatto bene a prenderli?


Un saluto
Fede

venerdì 1 dicembre 2017

Novità: uscita libraria #28

Salve booklovers,
oggi vi mostro le uscite del mese di dicembre che ho adocchiato.


In verità ho notato solo tre uscite interessanti per il mese di dicembre, ma se per caso dovessi vederne altre farò un nuovo post.

Titolo: Ghiaccio come fuoco
Autore: Sara Raasch
Casa editrice: Mondadori
Prezzo copertina: 14€
Pagine: 348
Data uscita: 5 dicembre 2017
Trama:"Da tre mesi i sudditi del Regno d'Inverno sono stati liberati e il re di Primavera, Angra, è scomparso, grazie soprattutto all'aiuto di Cordell. Ma ancora non c'è pace per gli inverniani: devono pagare il debito verso Cordell, e sono così costretti a lavorare nelle miniere. Dove portano alla luce qualcosa di molto potente e altrettanto pericoloso: l'abisso della magia di Primoria. Potrebbe essere l'arma definitiva per sconfiggere Angra, ma l'ultima volta che il mondo ha avuto accesso a una magia simile è precipitato verso la rovina. Così, quando il re di Cordell ordina a Meira e Theron di partire alla ricerca dei segreti della magia, la ragazza pensa di usare quel viaggio per radunare alleati con un unico scopo: evitare che i poteri dell'abisso vengano liberati. È l'unico modo per proteggere il suo popolo, e Meira è disposta a tutto pur di tenere gli inverniani al sicuro. Ma dentro di lei inizia a farsi strada un dubbio: e se la sua missione non fosse combattere solo per Inverno, ma per tutto il mondo? Saprà farlo senza mettere in pericolo le persone che ama?"

Questo è il secondo volume di questa, penso, trilogia. Io ho già il primo volume, ma ancora non l'ho letto, ma la trama del primo (questa ho evitato di leggerla per non farmi spoiler) mi era piaciuta molto.
Titolo: La nave degli scomparsi
Autore: Rick Riordan
Casa editrice: Mondadori
Prezzo copertina: 18€
Pagine: 444
Data uscita: 5 dicembre 2017
Trama:"Loki è riuscito a liberarsi dalle catene con cui Odino lo teneva prigioniero e marcia verso l'impresa che consacrerà per sempre il suo dominio: distruggere i Nove Mondi e scatenare il Ragnarok, il Giorno del Giudizio. Un'eternità trascorsa con un serpente sulla testa non ha certo mitigato l'ira del malvagio dio, e Magnus Chase dovrà fare appello a tutto il suo coraggio per impedire che Loki salpi con la diabolica Nave dei Morti prima del solstizio d'estate. Nella sua missione più decisiva, però, Magnus dovrà affrontare Loki sul suo stesso terreno, in un duello in cui non serviranno mazze e spade quanto spirito e arguzia: una gara di dialettica, da combattersi a suon di… fantasiosi insulti! Solo bevendo il prodigioso Idromele di Kvasir Magnus potrà sperare di battere il dio, ma dovrà poi misurarsi con il suo terrificante vascello di zombie a bordo di una nave dall'aspetto non esattamente minaccioso, la Big Banana...Sopra di me, grigie vele si increspavano al vento. Migliaia di involucri umani vestiti di armature arrugginite si trascinavano lungo il ponte: erano draugr, zombie vichinghi. Con la coda dell'occhio, colsi anche presenze più oscure: ombre incorporee che avrebbero potuto essere lupi, o serpenti, o cavalli scheletrici fatti di fumo.
«Guarda chi c'è!» esclamò una voce allegra. Di fronte a me, nell'uniforme bianca di un ammiraglio della marina, c'era Loki."

Terzo ed ultimo volume della trilogia di Magnus Chase. Io aspetto l'uscita in versione economica e poi potrò iniziare questa delizia.
Titolo: La prigioniera del ghiaccio e della neve
Autore: Ruth Lauren
Casa editrice: De Agostini
Prezzo copertina: 14,90€
Pagine: 320
Data uscita: 5 dicembre 2017
Trama:"In un mondo di ghiaccio dove la pace tra i regni è costata un caro prezzo, la tredicenne Valor desidera solo farsi catturare e finire in prigione. Essere arrestata è infatti l'unico modo per salvare la sorella gemella Sasha, incastrata per il furto del carillon che rappresenta la pace tra i popoli. Su di lei ora pende una condanna a morte e Valor non intende abbandonarla. Ma è solo quando entrambe si trovano rinchiuse nella fortezza più sicura e blindata al mondo che la ragazza comprende quanto grave sia la situazione. Perché nessuno è mai uscito vivo dalla prigione di Demidova. Nessuno è mai evaso. Valor però non intende arrendersi, e con l'aiuto di Sasha e dei loro improbabili compagni di prigione scopre una verità spaventosa. Una verità che rischia di distruggere per sempre tutto ciò che conosce."

Ho visto questo libro tra le nuove uscite e sono stata attirata dalla copertina, la trama mi sembra carina, sicuramente adatto ad un pubblico abbastanza giovane, ma ogni tanto è bello tornare bambini.
Queste sono le uscite che ho messo in wishlist, voi ne avete viste di altre?

Un saluto
Fede




martedì 28 novembre 2017

The end of the year book tag

Salve lettori,
oggi avevo voglia di rispondere ad un tag, ed ho optato per questo, che ho visto in molti canali yt.


1)Ci sono dei libri che hai iniziato quest'anno ma che non hai completato?
Quest'anno sono stata brava, tutti i libri che ho iniziato li ho portati a termine. In effetti però non è da me iniziare un libro e non finirlo, è successo solo due volte nella mia carriera da lettrice, anche se è il libro più brutto e noioso del mondo, devo finirlo.


2)Hai un libro autunnale che ti aiuti a transitare verso la fine dell'anno?
Non sono molto legata alle stagioni per leggere determinati libri, mi capita di leggere libri invernali d'estate e vicerversa, quindi non ho nessun libro particolare da nominare.


3)C'è una nuova uscita che stai ancora aspettando?
Le uscite che attendevo con maggiore ansia sono tutte uscite tra ottobre e novembre. Adesso a dicembre ci sono uscite interessanti ma senza quell'attesa febbrile.


4)Quali sono tre libri che vuoi leggere prima della fine dell'anno?


Leggerò sicuramente questo, perchè, anche se qui nel blog non l'ho mai nominata, su Goodreads sto facendo la Challenge dell'alfabeto, e per quella legata agli scrittori uomini mi manca la W per completare la sfida, quindi questo al 100% lo leggerò.
Ho voglia di leggere Neil Gaiman, quindi questo libro è molto probabile, dato che ce l'ho già cartaceo.


Un altro libro che vorrei leggere, fa parte della mia libreria ormai da un bel pò, ho pensato fosse giunto il tempo di prenderlo in mano.

5)C’è ancora un libro che potrebbe sorprenderti e diventare il tuo preferito dell’anno?
Non lo so, tutto è possibile, non c'è mai limite alla bellezza dei libri, poi io amo essere sorpresa. Diciamo che me lo auguro.


6)Hai già cominciato a fare piani libreschi per il 2018?
Ebbeno si, ho già iniziato a stilare la lista dei libri che vorrei leggere nel nuovo anno. Lo sapete (se non lo sapete, come avete fatto a non notarlo???!) compro molti libri e la libreria con i libri "non ancora letti" non è mai vuota, anzi, quindi ho iniziato a fare la lista di quelli che voglio leggere assolutamente e di quelli che possono aspettare. Poi appena usciranno le nuove challenges mi sbizzarrirò ancora di più, diciamo che vado matta per le liste e per l'organizzazione.


Poche domande ma buone.


Se avete voglia di rispondere a questo tag sentitevi pure taggati.


Un saluto
Fede

martedì 21 novembre 2017

5 cose che... #8

Salve booklovers,
mi sono accorta che è da settembre che non pubblico questa rubrica, devo assolutamente recuperare.
                                                                         (Questa rubrica è stata ideata dal blog Twins Books Lovers)


Tra i vari temi che sono stati fatti in questi mesi, ne ho scelto uno che appena letto il titolo mi sono balenate in testa un sacco di risposte.


"5 serie tv interrotte che ho amato"


Da appassionata divoratrice di serie mi è capitato spessissimo di vederne qualcuna che poi è stata dichiarata non amata abbastanza per continuare a girarla.


In alcuni casi non ci sono rimasta male, perchè mi sono accorta da sola che il prodotto era scadente e la voglia di continuare non c'era, ma in altri casi (purtroppo tanti) la serie mi era piaciuta  e avevo voglia di vedere di più, ma purtroppo qualcun altro ho deciso di eliminarla.


Non so se riuscirò a rimanere a 5, perchè ne ho molte di più e di alcune la ferita è ancora fresca (come sono melodrammatica ;-))


Andiamo in ordine cronologico.


1)Mental (2009)


La serie parlava di uno psichiatra che riusciva ad entrare nelle menti dei suoi pazienti per capire come vedevano loro il mondo, così da poterli aiutare a guarire.
E'stata cancellata dopo una sola stagione, mi è dispiaciuto tanto perchè il tema trattato era proprio nelle mie corde, la psichiatria/psicologia mi ha sempre interessato talmente tanto da studiarla all'università.


2)Breakout Kings (I signori della fuga) (2011)


E'un poliziesco, dove alcuni detenuti partecipano alle indagini su degli evasi di prigione, mettendo il loro sapere e capacità al servizio della cattura, in cambio di uno sconto di pena.


Questa serie è durata solo due stagioni, ma la cosa più brutta è che è finita con un cliffangher...


3)Being human (2011)
Io ho visto la versione fatta dagli Stati Uniti-Canada

I protagonisti sono un lupo mannaro, un vampiro e un fanstasma. Si seguono le loro vicende, come vivono il fatto di essere soprannaturali e come interagiscono tra di loro vivendo tutti sotto lo stesso tetto. E' durata 4 stagioni, ma neanche a dirlo è finita con un altro cliffangher...


4)Almost human (2013)


Ci troviamo nel futuro, i poliziotti sono affiancati da cyborg, praticamente identici agli umani, per risolvere i crimini. I protagonisti sono un poliziotto e un cyborg che non è come tutti gli altri.
E' stata cancellata solo dopo una stagione, ma io dico neanche la bellezza dei due protagonisti vi ha convinto a guardarla, in che mondo viviamo... (ahahahah)


5)CSI:Cyber(2015)


Questa è quella che fa più male perchè la cancellazione è avvenuta solo l'anno scorso dopo due stagioni.
E' il solito format di CSI, quindi si indaga su dei crimini, ma la particolarità è che sono tutti cyber crimini. Una psicologa e un poliziotto formano una sqaudra coinvolgendo degli hacker per risolvere i casi. La parte tecnologica del deep web, dei blackhat e compagnia bella era davvero interessante.


E'meglio se mi fermo dai, vi ho tediato abbastanza con le mie lamentele...


Quali sono le serie cancellate che vi hanno spezzato il cuore?


Un saluto
Fede









venerdì 17 novembre 2017

Aggiornamento Reading Challenge Ottobre 2017

Salve booklovers,
vediamo come procede la mia Challenge.


SFIDA PERSONALE: Completare le 5 sfide.

Sfida n°1: Leggere 80 libri.
COMPLETATA!

107/80


Nel mese di Ottobre ho letto 10 libri, vi lascio il Wrap up se avete voglia si sbirciare le mie opinioni sui libri letti.


Sfida n°2: Finire le 7 trilogie che mi sono prefissata.


COMPLETATA!


18/18


Sfida n°3: TBR di 6 libri. Non ne ho letto nessuno.




1)Il viaggio di Elisabeth
2)La prima cosa bella
3)Io prima di te
4)Urlare non basterà
5)Le mille luci del mattino
6)Il ritorno di Catone

5/6


Sfida n°4: i 100 libri dell BBC (uno al mese). Non ne ho letto nessuno.


1)Lo Hobbit
2)Il giardino dei Finzi-Contini 
3)Il grande Gatsby
4)Guida galattica per autostoppisti
5)Delitto e castigo
6)Anna Karenina
7)Winnie the Puh
8)Il fu Mattia Pascal
9)Cristo si è fermato ad Eboli 
10)Don Chisciotte
11)Il rosso e il nero
12)Il nome della rosa


11/12

Sfida n°5: Iniziare 7 serie. Non ne ho letto nessuno.




1)Atttraverso il fuoco
2)Alice from Wonderland
3)Half bad
4)The queen of the Tearling
5)La moglie del califfo
6)Beauty and the cyborg
7)Shiver


6/7


2°CHALLENGE: Arsnoctis 2017
Ho completato l'ultimo traguardo che mi mancava:
-Un volume di un autore ancora in attività: Lucky (Alice Sebold)


Sfida COMPLETATA!

36/36


3°CHALLENGE: Il circolo della lettura
Ho completato 6 traguardi:
-Libro scritto sotto pseudonimo: La via del male (Robert Galbraith)
-Un libro con più di 300 anni di vita: E'facile vivere a lungo se sai come farlo (Seneca)
-Una trilogia: Half Lost (Sally Green) (Ho letto l'ultimo volume, quindi ho completato questo traguardo)
-Un libro che abbia nel titolo un alimento o bevanda: Torta al caramello in paradiso (Fannie Flagg)
-Libro che abbia un sentimento nel titolo: La felicità delle piccole cose (Caroline Vermalle)
-Libro postumo, pubblicato dopo la morte dell'autore: Poesie (Emily Dickinson)


56/58


Piccolo spoiler nel mese di Novembre ho già concluso varie sfide, quindi la mia challenge è andata alla grande quest'anno!


Come procede la vostra?


Un saluto
Fede